Riparte la stagione delle Terme di Castrocaro 2022

Il periodo primaverile ci riporta al desiderio di stare all’aperto e godere a pieno della libertà di muoversi e respirare a pieni polmoni: per ritrovare al più presto la forma fisica migliore occorre affidarsi alla prevenzione con acque e cure termali.
Acque sulfuree ideali per contrastare le allergie primaverili delle vie respiratorie.
Secondo i dati diffusi dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) negli ultimi decenni le allergie respiratorie primaverili sono in progressivo aumento e ciò a causa della grande quantità di pollini che le piante producono per difendersi da inquinamento e modificazioni ambientali. In Italia la rinocongiuntivite allergica è il sintomo più frequente, tant’è che interessa una persona su 5 e, se trascurata, negli anni può favorire lo sviluppo di altre patologie respiratorie croniche fra cui asma, sinusiti, faringiti, laringiti e bronchiti. L’effetto ipoallergizzante, antisettico e detergente delle acque sulfuree consente la prevenzione termale di questi disturbi e la visita con il medico termale deve stabilire caso per caso le cure inalatorie più idonee.

Balneoterapia in acqua sulfurea indicata nel trattamento di eczemi e dermatiti da contatto.
Eczemi e dermatiti da contatto sono considerate le malattie più comuni della pelle e sono determinate da infiammazioni derivanti dal contatto con sostanze irritanti o allergeni come pollini, acari, polvere di casa, alimenti, ecc. In effetti non si tratta di veri e propri disturbi stagionali, tuttavia i pazienti che soffrono di rinite e congiuntivite allergica sono spesso predisposti geneticamente a manifestare anche dermatiti su base allergica. L’azione antinfiammatoria, decongestionante, riparativa e sedativa del prurito delle acque sulfuree consente di alternare la terapia farmacologica con cicli di balneoterapia meno aggressiva e naturale in grado di alleviare il prurito nelle fasi non acute e priva di effetti collaterali.

Per usufruire di un ciclo di cure termali in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, occorre farsi rilasciare dal proprio medico di famiglia la richiesta su ricettario dell’ASL che riporti la patologia e il ciclo di cura termale consigliato. Ogni cittadino ha diritto ad usufruire di un ciclo di 12 giorni di cure specifiche all’anno, pagando solo il ticket.

Direttore Sanitario: Dottor Marco Conti

Compila il form per info e prenotazioni sui seguenti servizi delle Terme di Castrocaro

(Trattamenti estetici, Massaggi, Cure Termali, Cure Termali + Soggiorno al Grand Hotel Castrocaro, Riabilitazione Post-Covid,
Cardio Screening, Riabilitazione Termale, Accedere con Servizio Sanitario Nazionale, Tampone antigenico nasale rapido
Test sierologico, Tampone nasale molecolare)

Esplora

Direttore Sanitario:
Dott. Marco Conti

Aut. San. n. 2545/2018 – Prot. 2447  8 marzo 2019

Aut. Stabilimento Termale Prot. 4328/2007 – n. 10792  6 dicembre 2019

Amministrazione Trasparente 

Bilancio 2020

Dove Siamo

Terme di Castrocaro

INGRESSO: Via Aristide Conti, 3/A, Castrocaro Terme (FC)

Per Info e Prenotazioni

logo-new-white-300-300-trasp

con il supporto medico scientifico di 

Longlife Formula S.r.l - P.I 02363180403 - Capitale Sociale € 1.600.000 i.v. - Copyright 2019
LongLife Formula, Lucia Magnani Health Clinic, Terme di Castrocaro sono marchi registrati da Longlife Formula srl, azienda del Gruppo Villa Maria s.p.a.
PEC: gvm-terme@legalmail.iT